Coca-Cola, UILA: “Cercheremo di convincere l’azienda a mantenere aperto lo stabilimento di Bari”

Coca-Cola, UILA: “Cercheremo di convincere l’azienda a mantenere aperto lo stabilimento di Bari”

“Cercheremo di convincere l’azienda a rivedere la sua intenzione di chiudere lo stabilimento di Bari ed a ricercare insieme tutte le possibili soluzioni alternative per affrontare la situazione
di crisi denunciata da Socib-Italia, salvaguardando comunque l’occupazione” è quanto ha dichiarato il segretario nazionale della Uila-Uil Pietro Pellegrini in vista del prossimo incontro
con l’azienda previsto per il prossimo 6 aprile.

“Nell’incontro del 27 marzo scorso, infatti, l’azienda ha anche annunciato, per il 2009, investimenti commerciali e tecnologici per 11 milioni di euro” ha aggiunto Pellegrini “riteniamo quindi,
forti delle buoni relazioni sindacali esistenti, di poter convincere l’azienda a recedere dalle sue intenzioni, salvaguardando così, in un momento di grande crisi economica, il posto di
lavoro dei 50 dipendenti dello stabilimento”.

Leggi Anche
Scrivi un commento