FREE REAL TIME DAILY NEWS

CIBUS TEC: Il pomodoro dal seme alla tavola in mostra a Cibus Tec 2007

By Redazione

Mercoledì 17 Ottobre Cibus Tec ospiterà uno dei convegni più importanti a livello europeo per l’industria del pomodoro: Tomato Day, eminenti personalità del settore,
provenienti da tutta l’Europa, interverranno sulle prospettive dell’industria del pomodoro dopo la riforma del Mercato Comune Europeo approfondendo anche i benefici del lycopene e delle
sostanze derivate dal pomodoro nei confronti dei problemi cardiovascolari.

Organizzato dall’AMITOM, Mediterranean International Association of the Processing Tomato, il convegno ospiterà una tavola rotonda dove i rappresentanti della DG AGRI della Commissione
Europea ed esponenti dell’industria si riuniranno per parlare delle nuove norme e dell’ impatto sull’economia del comparto.

Nel corso del convegno verranno presentati i primi risultati del progetto di ricerca Lycocard, che indaga sugli effetti benefici del lycopene e del pomodoro per i problemi cardiovascolari.

Il pomeriggio sarà, invece, dedicato a un workshop sull’estrazione dei componenti bioattivi dai residui agroindustriali del pomodoro. AMITOM, in collaborazione con diversi esperti del
settore illustrerà le nuove ricerche sui componenti della polpa di pomodoro, le tecnologie utilizzate per la loro estrazione e le nuove opportunità di mercato. L’evento è
sponsorizzato da CFT

L’industria del pomodoro rappresenta il secondo comparto per importanza e ricavi della filiera agroalimentare italiana. Lo sviluppo massiccio di questa filiera si deve all’Emilia Romagna e a
Parma in particolare. Nella zona, infatti, le industrie dedicate alla sua lavorazione hanno assunto, nel tempo, un’importanza di livello internazionale fino a registrare un primato mondiale
nella trasformazione dell’ortaggio in concentrato.

Il pomodoro rappresenta una delle aree di Cibus Tec cui è dedicata maggiore attenzione. Fin dai tempi della sua fondazione, infatti, la manifestazione è stata punto di riferimento
del settore presentando alla platea internazionale non solo le più aggiornate tecnologie di processo e confezionamento, ma anche le teorie ed i prototipi che avrebbero cambiato il
trattamento industriale dell’oro rosso. Quest’anno, grazie a un accordo con Piacenza Expo, Cibus Tec si arricchirà di Tomatoworld, un’area interamente dedicata al pomodoro al cui interno
verranno illustrati i processi di coltivazione del pomodoro dalla scelta del seme fino alla raccolta e rappresenterà una delle più complete esposizioni di comparto al mondo.

Cibus Tec, la più autorevole manifestazione dedicata alle tecnologie per l’evoluzione del mondo agroalimentare, si svolge a Parma, centro del distretto delle macchine per
l’industria alimentare e sede della prima manifestazione del settore nel 1939. Per l’edizione 2007, che occupa i 100.000 mq del quartiere fieristico e raccoglie circa 1000 espositori, sono
attesi oltre 30.000 visitatori provenienti da 101 diversi Paesi. Cibus Tec si svolge dal 17 al 20 Ottobre presso il Quartiere Fieristico di Parma dalle 9,30 alle 18,00. Il costo del biglietto
d’ingresso, riservato agli operatori professionali, è di 17 Euro per 1 giorno, di 32 Euro per 2 giorni e di 48 Euro per l’intera durata della fiera. Per informazioni espositori e
visitatori. http://www.cibustec.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: