Casa: avviate procedure per istituzione Osservatorio in Lombardia

Milano – L’assessore regionale alla Case e Opere Pubbliche, Mario Scotti, ha avviato oggi le procedure per la convocazione dell’«Osservatorio regionale della condizione
abitativa» per la verifica degli impatti della legge sui canoni.

«Ho incaricato i miei uffici – spiega l’assessore – di individuare i rappresentanti di Comuni, Aler e sindacati che parteciperanno all’Osservatorio».
«E’ il momento di fare il punto sullo stato di attuazione della nuova legge regionale sulla base di dati affidabili, e non presunti, comunicati dagli enti proprietari – conclude Scotti -.

E l’Osservatorio, supportato anche da un comitato tecnico scientifico di esperti esterni, è lo strumento tecnico che meglio di ogni altro ci consentirà di valutare con precisione
gli impatti delle politiche regionali sulla casa».

Leggi Anche
Scrivi un commento