Borse europee aprono in deciso calo

L’effetto positivo sui mercati dell’iniezione di liquidità da parte di Fed, Bce e delle altre Banche centrali, si è già esaurito: hanno aperto infatti in deciso calo
leprincipali Borse europee, in scia alla chiusura negativadi Wall Street e all’ondata di vendite che ha colpito Tokyo.

Venduti i titoli delle compagnie aeree su cui pesa il caro-greggio: a Parigi Ari France-Klm lascia sul terreno il 3,3%,a Londra British Airways il 3,9%. In rosso anche i titoli finanziari dopo
la notizia della possibile liquidazione di Carlyle Capital: Axa -3,1%, Barclays -3,6%, Commerzbank -3,1%. Intanto l’euro vola sopra quota 1,56 dollari e segna il nuovo record a 1,5627 dollari.

Leggi Anche
Scrivi un commento