BiodiVino in Campania

BiodiVino in Campania

Quello dei vini da uve biologiche è un settore che non ha conosciuto flessioni. Anzi, anno dopo anno la qualità organolettica dei vini biologici cresce e conquista i consumatori.
È per questo che la Regione Campania – Assessorato all’Agricoltura e alle Attività Produttive, in collaborazione con l’Associazione «Città del Bio» e
l’Associazione Italiana Agricoltura Biologica, ha promosso la 1° Edizione della Rassegna Biodivino in Campania.

Un’occasione per far conoscere l’elevato livello di qualità raggiunto in Campania dai vini biologici e sui problemi da affrontare per dare opportunità di crescita a questo
importante comparto produttivo.

Lunedì 15 Giugno presso Villa Signorini (Ercolano, Via Roma, 41-45) alle 16.00 prenderà il via la tavola rotonda sul tema «Vino biologico: dalla passione di pochi a
realtà di mercato – normative, tecnica e marketing».

Interverranno: Giuseppe Allocca, Sviluppo Attività Settore Primario Regione Campania; Ignazio Garau, direttore dell’associazione «Città del Bio»; Giusi Iamarino, del
MIPAAF (Ministero per le Politiche Agricole, Alimentari e Forestali); Cristina Micheloni, Comitato scientifico AIAB; Giovanni Cicia, Facoltà di Agraria, Università degli studi di
Napoli Federico II;  Nicola Venditti, enologo. Modera l’incontro Antonio Corbo, giornalista de La Repubblica.

Al termine dell’incontro la premiazione dei migliori vini campani classificati nella Rassegna Nazionale BiodiVino (categorie rossi, rosati e bianchi).

Seguirà la degustazione dei vini premiati ed un buffet con pietanze tipiche locali.

Martedì 16 giugno è previsto un press tour, riservato ai giornalisti,  per scoprire le aziende premiate e i territori in cui operano.

Leggi Anche
Scrivi un commento