Approvate le piattaforme di rinnovo dei Ccnl cooperative agricole e forestali

Approvate le piattaforme di rinnovo dei Ccnl cooperative agricole e forestali

Si sono svolti oggi a Roma gli attivi unitari di Fai Flai e Uila per discutere e approvare le ipotesi di piattaforma relative ai Ccnl delle cooperative agricole e dei forestali, due settori che
occupano rispettivamente 70.000 e 90.000 addetti nel paese. Le piattaforme, che sono state oggetto di un ampio e articolato dibattito, sono state approvate all’unanimità.

Ne da notizia il responsabile nazionale del settore Pierluigi Talamo che dichiara: “Esprimiamo soddisfazione per il risultato ottenuto, poiché le due piattaforme si caratterizzano per un
forte spirito innovativo coniugato a una maggiore valorizzazione dei due settori. In particolare si chiedono dei processi di omogeneizzazione di norme
contrattuali, la durata triennale anziché quadriennale e il pieno recupero del potere d’acquisto delle retribuzioni, garantito da una richiesta di un incremento salariale medio di 105
€ mensili”.

“Ora auspichiamo” aggiunge Talamo “un rapido avvio del confronto con le controparti, al fine di poter assicurare,
entro i tempi stabiliti, il rinnovo dei contratti a tutti i lavoratori interessati”.

Leggi Anche
Scrivi un commento