23 FEBBRAIO 2011, NON 23 gennaio: Radicchio Rosso di Verona, 5° Concorso Gastronomico Interregionale Radicchio d’Argento

23 FEBBRAIO 2011, NON 23 gennaio: Radicchio Rosso di Verona, 5° Concorso Gastronomico Interregionale Radicchio d’Argento

Ringraziamo la Pro Loco di Carpanea Casaleone per il comunicato stampa  ma gli organizzatori (e questo vale per tante altre manifestazioni) invece di cercare di risparmiare, cercando di
comunicare attraverso un “fai da te”, forse  farebbero bene ad affidarsi a professionisti della comunicazione.
Ad ognuno il suo mestiere.

Non crediamo che un buon Ufficio Stampa o una buona Agenzia di Comunicazione  sarebbero capaci di coltivare un buon Radicchio. Sicuramente il primo però saprebbe comunicare con i
mezzi nei modi e tempi giusti, e l’Agenzia sarebbe utile per ottimizzare gli investimenti pubblicitari derivanti anche da fondi pubblici, della collettività.

Il comunicato ci è arrivato il 2 di gennaio preannunciando l’evento per il 23 di gennaio (data errata). Considerato il periodo festivo ed i tempi così stretti proviamo a fare una telefonata alla Pro Loco. Nessuna risposta.
Andiamo sul sito indicato: Nulla.
L’ultimo messaggio è del 3 luglio 2010
Un grave lutto ci ha colpito. Improvvisamente ci ha lasciato Aldo, già Presidente della Pro Loco e poi instancabile segretario della stessa.
CIAO ALDO e grazie di tutto quello che hai fatto per la Pro Loco e per Casaleone.
(nessun riferimento al cognome di Aldo, come se lo si volesse far dimenticare in fretta).

Il “comunicato” viene cestinato inesorabilmente.

Ieri eravamo a Desenzano sul Garda, abbiamo chiesto ad alcuni ristoratori: nessuno ricorda di aver ricevuto una lettera di invito a questo fantomatico Concorso del Radicchio Rosso.

Riprendiamo il comunicato, in realtà è una semplice email dove si parla del 23 gennaio ma nel regolamento del concorso allegato la data giusta è mercoledì 23 febbraio
2011.
E’ ovvio che è stata una semplicissima svista ma nessuna rettifica e quante redazioni hanno cestinato la notizia?
Quante l’hanno pubblicata? Sul Web, oggi domenica 9 gennaio 2011 alle ore 15,20 …nessuna, non vi è traccia del 5° Concorso Gastronomico Interregionale Radicchio d’Argento,
Riservato al Radicchio Rosso di Verona,  Aselogna di Cerea (Vr).

Mancano 43 giorni alla manifestazione, quanti sono i ristoratori che hanno già dato la loro adesione?
Quali le testate giornalistiche invitate? Quante e quali saranno presenti con i loro giornalisti e non con venditori di spazi, conoscenti, amici…?
E’ stata fatta una campagna pubblicitaria adeguata, oppure ci si affida solo alla speranza di vedere pubblicato qualche comunicato stampa, a titolo gratuito?

A Newsfood.com si chiede solo di dare risalto alla Manifestazione -ovviamente a titolo gratuito- (e lo facciamo ora, dedicando tempo e impegno, anche se qualcuno ci accuserà di “aver
parlato male”. Ma parlandone forse c’è ancora il tempo di rimboccarsi le mani e fare qualcosa per far sì che l’evento, da un potenziale Flop possa diventare un gran successo,
proprio perchè abbiamo portato alla luce le carenze)…sempre che ci sia la volontà e che l’obiettivo sia quello di aiutare l’economia agricola locale.
Non saremo certo ringraziati per la nostra schiettezza.
Ma la festa andrà sicuramente bene, si mangerà e si canterà…(se la canta e se la suona)
Poco importa se il Radicchio Rosso del Consorzio delle Pro Loco del Basso Veronese e la Pro Loco di Casaleone resterà entro i confini locali e l’economa basata sul Radicchio resterà
al palo, ma Treviso ringrazia.

Ecco l’email (senza oggetto/titolo e senza nessuna foto a corredo) che ci è pervenuta il
2011-01-02 18:34:40

pro loco Carpanea Casaleone

ILLUSTRAZIONE DELL’INIZIATIVA:

La manifestazione vuole far conoscere le eccezionali qualità del Radicchio di Verona in zone dove è quasi esclusivamente conosciuto quello di Treviso. (N.D.R….perchè
citarlo? Perchè parlare della concorrenza?)
A tale scopo sono state inviate, con postatarget delle poste italiane, 1233 lettere a ristoranti del Veneto, della Lombardia, dell’Emilia Romagna e del Trentino Alto Adige, per invitarli a
partecipare al Concorso Gastronomico e, se impossibilitati a partecipare, ad inviare una ricetta a base di radicchio, che sarà inclusa in un ricettario che verrà distribuito
gratuitamente ad Enti ed operatori turistici.
Questa nuova edizione sarà distribuita anche in versione Inglese e Tedesco e distribuito alle agenzie turistiche straniere tramite i contatti di gemellaggio dei comuni appartenenti al
nostro consorzio.
Il Concorso sarà preceduto da una conferenza stampa in Verona, alla quale saranno invitati i massimi esponenti del settore Agricoltura degli Enti Territoriali ed esperti in gastronomia dei
giornali e delle televisioni.
Con l’appoggio di Regione, Provincia e Camera di Commercio si cercherà di far dare la massima pubblicità all’evento.
Nel pomeriggio del 23 Gennaio 2011 (N.D.R. ecco l’errore della data sbagliata) ci sarà, nel ristorante ospitante, una Tavola Rotonda alla quale sono stati invitati:
Autorità, esperti di Gastronomia di fama nazionale e giornalisti del settore. (N.D.R. …evidentemente Newsfood.com ha i titoli per pubblicare gratuitamente il comunicato stampa ma i
suoi giornalisti non sono sufficientemente esperti)

In serata, i ristoranti selezionati per il Concorso prepareranno per circa 120 ospiti una cena di gala, tutta a base di radicchio. Una giuria di esperti designerà il vincitore.
Anche per la Tavola Rotonda ed il Concorso Gastronomico si fa affidamento su Regione, Provincia e Camera di Commercio perché la manifestazione venga pubblicizzata da giornali e
televisioni.

RIPERCUSSIONI DI INTERESSE GENERALE CHE L’INIZIATIVA PUO’ COMPORTARE PER L’ECONOMIA LOCALE

Alla manifestazione, come sopra descritta,  non interverranno tantissimi visitatori, visitatori quasi sempre locali o di zone limitrofe,  che conoscono benissimo il nostro radicchio, ma
ospiti qualificati, provenienti anche da altre Regioni, che possono dare un valido aiuto alla promozione di questo prodotto.
Promozione che andrà tutto a vantaggio dell’agricoltura locale.
Il Consorzio delle Pro Loco del Basso Veronese e la Pro Loco di Casaleone hanno fiducia in questa manifestazione e si augurano di riuscire a trasmettere la stessa fiducia agli Enti Territoriali
ai quali si sono rivolti per una valida collaborazione di divulgazione e marketing.
Per noi è utile farci conoscere e conoscere tutti quelli che amano il proprio territorio e la buona cucina per questo vi invio (N.D.R. si intende a Newsfood.com) il regolamento del
nostro evento concorso che può interessare molti amici ristoratori d’Italia

Sicuramente l’erbolario di Newsfood interesserà anche molti nostri amici,
divulgheremo. (N.D.R. …grazie)

5° Concorso Gastronomico Interregionale Radicchio d’Argento
Riservato al Radicchio Rosso di Verona,  Aselogna di Cerea (Vr) Mercoledì 23 febbraio 2011
      
Bando di concorso

1.    Il  Concorso è organizzato  dal Consorzio delle Pro Loco del Basso Veronese, con la collaborazione della Regione del Veneto, della Provincia di Verona, della
Camera di Commercio di Verona, della Federazione Coldiretti di Verona e del Consorzio del Radicchio di Verona.
2.    E’ aperto a tutti i Ristoranti della Lombardia, dell’Emilia Romagna e del Trentino Alto Adige.
3.    All’Associazione Casaleone Carpanea è affidata la segreteria organizzativa.
4.    Una Conferenza Stampa, organizzata dalla Provincia di Verona, che si terrà in Verona nella Sala Rossa  Palazzi Scaligeri con la partecipazione di Autorità
ed Esperti di gastronomia, anticiperà di qualche giorno la manifestazione allo scopo di illustrare l’obiettivo che si intende raggiungere: portare a conoscenza del grande pubblico le
eccezionali qualità ed i molteplici utilizzi in cucina del Radicchio di Verona.
5.    Si svolgerà  mercoledì 23 Febbraio 2011 nel Ristorante Da Aldo di Aselogna di Cerea (Provincia di Verona) con il seguente programma: nel  pomeriggio,
Tavola Rotonda con la partecipazione di giornalisti ed esperti di gastronomia, in serata, cena di gala preparata da sei ristoratori.
6.    Il Ristorante ospitante mette a disposizione locali ed attrezzature ma non partecipa al Concorso.
7.    La cena del Concorso prevede il seguente menu: un antipasto, due primi (uno a base di riso), due secondi, un dolce.
8.    Ogni concorrente dovrà essere pronto a preparare uno dei piatti previsti dal menu.
Una Commissione, composta da tre membri, uno scelto dal Consorzio delle Pro Loco del Basso Veronese, uno scelto dal Consorzio del Radicchio Rosso di Verona ed uno scelto dalla Scuola Alberghiera
di Legnago, sorteggerà, tra tutti i Ristoratori che avranno presentato domanda, i sei partecipanti nonché l’abbinamento tra ciascun concorrente ed uno dei piatti previsti dal menu.
Il sorteggio sarà pubblico e la sua data  sarà  comunicata a tutti i partecipanti con congruo anticipo.
10.    I risultati del sorteggio saranno immediatamente comunicati agli interessati
11.    I Ristoratori che vorranno partecipare dovranno dare la loro adesione entro  il 31 ottobre 2009 ?????, accettando questo  Regolamento, tramite domanda di
    partecipazione scritta, indirizzata alla Pro Loco di Casaleone, Via Roma, n.4,     Cap 37052 Casaleone (Vr),  tel. 0442331980 – Fax 0442339630 – posta
    elettronica pierfilippofranzini@alice.it  e claudiadefanti@interfree.it
 
12.    L’adesione è libera e gratuita
13.    I concorrenti possono preparare il piatto da loro presentato, che dovrà essere sufficiente per 120 ospiti, nella cucina del ristorante ospitante oppure portarlo
già pronto  o parzialmente preparato. La cucina sarà a disposizione dei concorrenti dalle ore 12.
14.    Ad ogni concorrente, a presentazione fatture d’acquisto, saranno rimborsate le spese sostenute per la preparazione del piatto presentato.
Ai concorrenti provenienti da località distanti oltre i duecento chilometri da Aselogna è riservata ospitalità alberghiera per n. 2 persone (Ristoratore ed un aiuto).
Sarà inoltre riconosciuto un rimborso forfettario

NOTA della Redazione di Newsfood.com:
Ripubblichiamo il punto 11 (notare  il 31 ottobre 2009???)
11.    I Ristoratori che vorranno partecipare dovranno dare la loro adesione entro   il 31 ottobre 2009, accettando questo  Regolamento, tramite
domanda di partecipazione scritta, indirizzata alla


Pro Loco di Casaleone, Via Roma, n.4,    

Cap 37052 Casaleone (Vr), 
tel. 0442331980 – Fax 0442339630 –
posta elettronica pierfilippofranzini@alice.it  e claudiadefanti@interfree.it
Sito internet ufficiale: www.prolococarpanea.it
 

 
Nota per i cuochi:
Sul barattolo del sale scrivere SALE, sulla zuccheriera scrivere ZUCCHERO ed attenti a non confonderli quando cucinerete il Radicchio Rosso di Verona.

Newsfood.com+WebTV

Leggi Anche
Scrivi un commento