Vercelli: 39 mila euro per debellare il Brusone del riso

Vercelli: 39 mila euro per debellare il Brusone del riso

Torino – La Provincia di Vercelli ha stanziato 39 mila euro per debellare il Brusone del riso, una patologia che colpisce il cereale con considerevoli cali della produzione. Il
progetto coinvolge l’assessorato all’Agricoltura e il Consorzio dei Comuni per lo Sviluppo del Vercellese.   

Nel 2009 è stata avviata la campagna sperimentale, quest’anno, e nel biennio successivo, l’attuazione a pieno regime. Nel piano c’é la collaborazione del dipartimento di Ecologia
del territorio dell’università di Pavia, che ha già condotto in passato studi e ricerche sulla diffusione del Brusone del riso.   

Nella pratica il piano si attuerà attraverso l’installazione di captaspore, apparecchiature in grado di assorbire l’aria e individuare le spore responsabili del brusone, con un
aggiornamento della situazione due volte la settimana.   

Ansa.it per NEWSFOOD.com

Leggi Anche
Scrivi un commento