Varese: alla scoperta del territorio seguendo le piste ciclabili

Varese – «Oggi le piste ciclabili sono una realtà molto apprezzata dai nostri cittadino, ora dobbiamo lavorare affinché i tracciati possano interagire con il
territorio» con queste parole l’Assessore Fausto Brunella ha fissato l’obiettivo di Villa Recalcati riguardo alle ciclopedonali.

Il 2008 sarà un anno di lavori lungo i percorsi dedicati a ciclisti, pattinatori e amanti dello jogging. Dodici mesi durante i quali verranno migliorate le strutture esistenti, come
quella attorno al Lago di Varese e completate quelle già avviate, ovvero gli anelli attorno ai laghi di Comabbio e Ghirla e la ciclabile della Valle Olona. Senza dimenticare il
collegamento tra le piste di Comabbio e Varese. «La nostra attenzione ai percorsi ciclabili non è strettamente legato ai Mondiali di 2008 – ha spiegato Brunella – l’evento sportivo
è semmai uno stimolo in più migliorare le strutture esistenti. L’anello attorno al Lago di Varese subirà infatti una manutenzione importante che porterà grandi
benefici agli utenti». Nuove fontanelle d’acqua (una per ogni Comune in cui passa la pista), panchine, cestini raccolta rifiuti, rifacimento del tracciato nei punti logori, servizi
igienici e segnaletica orizzontale e verticale per indicare i luoghi di maggior interesse artistico, culturale e naturale. «Stiamo parlando di una ciclabile molto apprezzata dalla gente –
ha spiegato l’assessore – tanto che molti suggerimenti sulle migliorie sono arrivate proprio dai fruitori. Insomma sono anche i cittadini che ci chiedono una pista più integrata al
territorio. Per questo da qualche tempo è stato avviato un discorso su tutti questi interventi da fare anche con le amministrazioni locali interessate dalle ciclabili».

L’Assessore Brunella ha poi concluso spiegando l’importanza della segnaletica che verrà posizionata: «Grazie ad appositi cartelli si potrà scoprire le bellezze vicine alla
ciclabile. Il tracciato diventa così anche un modo per visitare il territorio e allo stesso tempo fare sport in mezzo alla natura».

PISTA CICLABILE LAGO DI VARESE
Lunghezza: 29 chilometri
Investimenti per manutenzione straordinaria: 229 mila euro

PISTA LAGO DI COMABBIO
Lunghezza: 9,5 chilometri (escluso Vergiate)
Costo: 2 milioni 200 mila euro

COLLEGAMENTO CICLOPEDONALE VARESE-COMABBIO
Lunghezza: 5,5 chilometri (da Biandronno a Varano Borghi)
Costo: 900 mila euro

PISTA LAGO DI GHIRLA
Lunghezza: 3, 4 chilometri (il primo lotto è già stato realizzato. La Provincia ha curato l’aspetto progettuale del tratto che chiuderà
l’anello e che sarà lungo 1,6 chilometri.
Costo: 460 mila euro (finanziati da Regione e Comunità Montana)

PISTA VALLE OLONA
Lunghezza: 19,5 chilometri
Costo: 2 milioni e 920 mila euro per realizzare il secondo lotto di 13 chilometri che va da Fagnano Olona a Gornate Olona (inizio lavori primavera 2008). Il primo lotto da Castellanza a
Solbiate Olona (6,5 chilometri) è già stato realizzato e inaugurato nella primavera 2007

Leggi Anche
Scrivi un commento