Tariffe: Authority, da aprile -3,1% luce, +3,6% gas

Tariffe: Authority, da aprile -3,1% luce, +3,6% gas

Una brutta notizia per le famiglie italiane. Così il Codacons commenta il rincaro delle tariffe del gas deciso oggi dall’Autorità per l’energia.

L’andamento del petrolio continua ad avere ripercussioni troppo pesanti nel nostro paese – afferma il Presidente Codacons, Carlo Rienzi – e si riflette non solo sul pieno di carburante, ma
anche sul fronte dei prezzi e delle tariffe, che cresceranno per tutto il 2010. Proprio sulle tariffe energetiche il Governo può e deve intervenire, alleggerendo la spesa delle famiglie
e bloccando qualsiasi rincaro per tutto il 2010.

Chiediamo inoltre all’Antitrust di indagare sulla mancanza di concorrenza nel settore del gas in Italia, sottolineata oggi dal Presidente dell’Authority, Alessandro Ortis – prosegue Rienzi –
mancanza di concorrenza che si traduce non solo in una minore efficienza, ma anche in prezzi più alti per le famiglie, che pagano bollette più care rispetto a quelle di un mercato
basato su una reale concorrenza.

Leggi Anche
Scrivi un commento