Sequestrati nelle edicole “dinosauri” cinesi allegati a rivista

Il Ministero della Salute ha disposto il richiamo volontario da parte dell’importatore e il sequestro di quasi 30mila set di piccoli «dinosauri» destinati al mercato italiano e
venduti nelle edicole come allegato alla rivista Piccoli Cuccioli n° 70012.

Tali giocattoli, di fabbricazione cinese, risultano contenere olio di creosoto e ftalati in concentrazioni vietate sul mercato europeo.
Dei 30.000 set in distribuzione ne sono stati sequestrati 29.000, mentre circa 1.000 set risultano già venduti.
I consumatori che avessero acquistato tale articolo sono pertanto invitati a restituirlo alle edicole in cui è avvenuto l’acquisto per consentire il definitivo smaltimento del prodotto.

Leggi Anche
Scrivi un commento