Rifiuti, interviene l'esercito. Tensione a Pianura

Tensione altissima a Pianura. Tutte le strade di accesso al quartiere napoletano sono chiuse, si registrano, infatti, blocchi dei manifestanti lungo via Montagna Spaccata, via Cinzia,alcune
arterie di Pozzuoli e del comune di Quarto. Chiusa l’uscita e l’entrata della Tangenziale di via Campana. Si può arrivare nel quartiere e, soprattutto nella zona della discarica di
Contrada Pisani, unicamente a piedi.

Intanto non solo nel quartiere di Pianura ma anche nel centro cittadino si registrano cassonetti rovesciati. L’immondizia invade le strade. In alcuni quartieri occorre fare slalom con le auto
tra i sacchetti distribuiti disordinatamente su marciapiede carreggiate. In altre zone della città si cammina a passo d’uomo ad un unico senso di marcia a causa dei cassonetti che sono
stati posizionati al centro della carreggiata. Si teme che la situazione possa degenerare anche con incendi e roghi dolosi dell’immondizia che giace da settimane nelle strade di Napoli
città e dell’intera provincia.

Leggi Anche
Scrivi un commento