«Necessaria politica economica per crescita e sviluppo»

I dati di andamento del PIL del I° trimestre del 2008 confermano la necessità di porre in essere una politica economica, mirata a promuovere la crescita e lo sviluppo dell’economia,
che gli interventi appena varati dal Governo soddisfano solo in parte.

Questa politica economica deve incentrarsi su due elementi: sostegno al reddito dei lavoratori e dei pensionati attraverso una significativa riduzione delle tasse a loro carico favorendo
così la ripresa dei consumi interni, e attraverso una politica di investimenti pubblici orientata all’implementazione e all’innovazione delle grandi opere infrastrutturali.

Questa è la via maestra per far tornare a crescere la nostra economia ricercando anche il massimo della coesione tra Governo e forze sociali.

Leggi Anche
Scrivi un commento