McItaly: L’agricoltura italiana entra nei fast food

McItaly: L’agricoltura italiana entra nei fast food

Questo accordo rappresenta un’occasione importante per l’agricoltura italiana: la multinazionale dei nostri contadini è entrata, con McDonald’s, nella vita di tantissimi giovani. Oggi ho
presentato a Segrate, Milano, dopo averlo fatto a Roma, l’operazione McItaly, che porta nei menu di McDonald’s panini e insalate fatti con prodotti al 100% italiani. 

La linea McItaly ha registrato il 15 per cento del totale delle vendite giornaliere di McDonald’s; parliamo di circa centomila panini consumati. Un risultato che va al di là dei nostri
pronostici e premia il lavoro degli agricoltori e le nostre eccellenze agroalimentari. I 600.000 italiani che ogni giorno entrano nel McDonald’s potranno accostarsi, finalmente, alla cultura
identitaria dei nostri prodotti.

lucazaia.it
Redazione Newsfood.com+WebTV – info@newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento