L'Italia del rugby sconfitta 25-13 in Francia

Dopo Irlanda, Inghilterra e Galles, l’Italia del rugby viene sconfitta anche dalla Francia, nell’ultimo match della quarta giornata del 6 Nazioni. Allo Stade de France di Parigi-Saint Denis,
gli azzurri perdono 25 a 13 e rimangono così a zero punti in classifica. Contro i transalpini a tenere in piedi l’Italia sono le punizioni di Marcato e l’unica meta di Castrogiovanni.

Sabato prossimo, al Flaminio di Roma, nell’ultima giornata del torneo, la nazionale dovrà cercare di battere la Scozia, 2 punti in classifica, per non prendere il «cucchiaio di
legno», attribuito alle squadre che perdono tutte le partite.

Leggi Anche
Scrivi un commento