Iscrizioni aperte per «Amici delle Città del Vino»

Nuovi servizi, promozioni e offerte enoturistiche per il Club degli Amici delle Città del Vino, sarà’ InComune spa, società partecipata dall’Associazione dei Comuni, a
gestire dal 2008 la rete delle cantine, degli agriturismi, degli alberghi, delle enoteche, dei ristoranti e dei singoli appassionati iscritti al Club degli Amici delle Città del Vino.

Già sono trecento le aziende iscritte, ma il numero è in crescita grazie agli strumenti messi in campo per allargare la partecipazione. La caratteristica fondamentale della rete
è quella di offrire prodotti e servizi dal buon rapporto qualità/prezzo.

“Gli Amici delle Città del Vino – spiega Pietro Rossi Marcelli, amministratore delegato di InComune spa – diventano una comunità enoturistica a tutti gli effetti, a tutto
vantaggio delle aziende e dei consumatori. Le informazioni sui singoli sostenitori, prodotti, servizi e condizioni di favore, riservate esclusivamente agli Amici delle Città del Vino,
saranno messi anche in rete su una sezione dedicata dei siti internet www.cittadelvino.it e www.selezionedelsindaco.it“.

“Con il potenziamento della rete degli Amici di Città del Vino vogliamo contribuire a incrementare i flussi enoturistici nei nostri territori attraverso una serie di vantaggi che
favoriscono le strutture di qualità da noi selezionate – aggiunge Valentino Valentini, presidente di Città del Vino -. Questo ci consente di offrire un servizio in più ai
turisti e alle aziende locali”.

Le aziende associate esporranno una vetrofania con il logo degli Amici. Saranno inoltre segnalate sulla Guida delle Città del Vino, su uno dei numeri del periodico Terre del Vino, nella
newsletter mensile inviata a tutti gli associati e in un banca dati continuamente aggiornata e completa di informazioni anche sui prodotti in vendita, consultabile via Internet. Ai consumatori
che lo richiederanno (via Internet) sarà inviata gratuitamente una card come Amico delle Città del Vino. Per le aziende ammesse a far parte dell’esclusivo Club è previsto
un costo di 100 ? l’anno.

Leggi Anche
Scrivi un commento