Il Festival Comoda_mente: in arrivo la terza edizione

Il Festival Comoda_mente: in arrivo la terza edizione

Molte le personalità del mondo della cultura, dello spettacolo e dell’informazione che hanno già confermato la loro presenza a Comoda_mente 2009, il festival culturale che, giunto
alla sua terza edizione, si terrà a Vittorio Veneto dall’11 al 13 settembre.

“Limite alla rovescia” è il tema su cui si confronteranno – solo per citare alcuni degli oltre 100 ospiti di quest’edizione – Gillo Dorfles, Alda D’Eusanio, Toni Capuozzo, Kahled Fuad
Allam, Lidia Ravera, Mario Brunello, Giuseppe Ayala, Tiziano Scarpa, Edoardo Boncinelli, Ferdinando Camon, Maria Rita Parsi, Furio Honsel, Massimo Fini, padre Bartolomeo Sorge, Cristina Sivieri
Tagliabue, Francesco Bonami e molti altri ancora (l’aggiornamento in tempo reale delle conferme è visibile nel sito https://www.comodamente.it).

I dialoghi tra il pubblico e gli autori, i dibattiti, gli spettacoli, i reading, gli eventi musicali e le mostre di questa terza edizione saranno ospitati nelle piazze, nei palazzi, nelle chiese
e nel Castrum fortificato del centro storico di Serravalle. È inoltre prevista, in occasione del festival, la riapertura dello stabilimento Italcementi di Serravalle, lo storico e
monumentale calcificio dismesso poco dopo la Prima Guerra Mondiale e mai più riaperto.

Di sicuro interesse anche l’offerta espositiva all’interno del festival. Serravalle accoglierà infatti “Volti di
donne dalle crisi umanitarie”, una mostra ideata da Medici Senza Frontiere. Palazzo Minucci – una delle più importanti residenze nobiliari cittadine in cui sono custoditi intatti ambienti
e suppellettili di inizio Novecento nonché opere seicentesche del Brustolon ed un’inedita raccolta di opere orientali – sarà il luogo per una mostra che si misura sul rapporto tra
visione e lentezza. A Palazzo Cesana della Riva sarà possibile vedere le foto della campagna di comunicazione del festival (realizzata da Taiabati), mentre nelle sale della Torre
dell’Orologio la Fondazione Mostra Internazionale d’Illustrazione per l’Infanzia di Sarmede presenterà il progetto “Venezia domani”, sviluppato dagli allievi della scuola durante i corsi
estivi. Inoltre, da uno degli showroom della città, prenderà forma un’inedita operazione di public art, resa possibile grazie alla disponibilità del Lanifico Bottoli.

Comoda_mente è un evento ideato dal Centro Studi Usine e promosso dal Comune di Vittorio Veneto. Gode del sostegno del “Gruppo Europa delle Libertà e della Democrazia” del
Parlamento Europeo, della Regione Veneto e della Provincia di Treviso. Ha ottenuto il patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, di Unindustria Treviso e della Camera di
Commercio di Treviso. Il festival è inserito nei network Festival of Festivals, Innovetion Valley, e RetEventi, nonché tra le iniziative dell’Anno Europeo della Creatività e
dell’innovazione. Aderisce inoltre a Visitando Vittorio Veneto, nuovo sistema di visita della città.

Leggi Anche
Scrivi un commento