Il 30 aprile scadono i termini per presentare la dichiarazione Sistri/MUD

Il 30 aprile scadono i termini per presentare la dichiarazione Sistri/MUD

La presentazione della Dichiarazione SISTRI/MUD deve essere effettuata entro il 30 aprile 2011, alternativamente, a scelta dell’interessato:
• compilando per via telematica gli appositi modelli predisposti dal Ministero che saranno pubblicati sul portale sistri.it e dovranno essere poi inviati
telematicamente direttamente al SISTRI;

• compilando  e trasmettendo alla Camera di Commercio territorialmente competente, previo pagamento del diritto di segreteria, con le modalità utilizzate per la
presentazione del MUD di cui alla legge n.70/94, le schede del Capitolo 1 – Rifiuti del DPCM 27 aprile 2010 relative alla specifica attività svolta;

Il software per la compilazione è disponibile anche sul sito ecocerved.it

La Camera di Commercio competente per territorio è quella della provincia in cui ha sede l’unità locale o la sede legale, cui si riferisce la dichiarazione.

Deve essere presentato un MUD per ogni unità locale.

La dichiarazione MUD su modello cartaceo o su supporto informatico deve essere contenuta nell’apposita busta prevista dal DPCM 27/04/2010, disponibile nella sezione “allegati”,
e può essere:
• spedita a mezzo posta raccomandata SENZA AVVISO DI RICEVIMENTO alla Camera di Commercio competente per territorio (indirizzo per invio postale: Camera di Commercio
di Parma, Via Verdi n. 2 – 43121 Parma);
• consegnata presso la sede camerale (Ufficio Agricoltura  Ambiente).

• L’invio telematico della dichiarazione MUD può essere effettuato collegandosi al sito mudtelematico.it seguendo le istruzioni riportate nel portale.

Diritti di segreteria
Per la sola dichiarazione MUD deve essere versato un diritto di segreteria per ogni unità locale per la quale si presenta la
dichiarazione MUD.
I diritti di segreteria devono essere versati sul conto corrente postale n. 361436 intestato alla Camera di Commercio di Parma, causale “diritti di segreteria MUD 2010”
utilizzando un bollettino a tre parti.
Alla dichiarazione MUD deve essere allegata l’attestazione del bollettino di conto corrente postale.
L’importo dei diritti di segreteria è di Euro 10,00 per ciascuna dichiarazione MUD presentata con modalità telematica o su supporto magnetico, e di Euro 15,00 per
ciascuna dichiarazione presentata su supporto cartaceo.
Per le dichiarazioni MUD inviate telematicamente il pagamento dei diritti di segreteria deve essere effettuato mediante l’utilizzo di sistemi di pagamento elettronici.
Per le dichiarazioni multiple, da presentarsi esclusivamente per via telematica oppure su supporto magnetico, è possibile effettuare il versamento cumulativo utilizzando un solo
bollettino di versamento.

Normativa
• D.P.C.M. 27 aprile 2010 (S.O. n. 80 della G.U. n. 98 del 28/04/2010)
• Comunicato del Ministero dell’Ambiente (G.U. n. 100 del 30/04/2010)
• D.L. n. 72 del 20 maggio 2010 (G.U. n. 151 del 21/05/2010)
• Circolare del Ministero dell’Ambiente prot. n. 6774/TRI/DI del 02/03/2011 (disponibile sul sito sistri.it)

 

Per maggiori informazioni

Leggi Anche
Scrivi un commento