“I sentieri dell'acqua”, secondo Forum tematico

Martedì 18 dicembre, a partire dalle 14:30, nella Sala Polifunzionale della Biblioteca comunale di Piazza Brembana, si terrà il 2° Forum tematico idrobotanica, all’interno del
progetto provinciale “I sentieri dell’acqua”, l’incontro vedrà la partecipazione di: Alessandra Salvi, assessore all’Ambiente della Provincia di Bergamo; Elena Toncelli e Paola Mani di
Ambiente Italia; David Nespoli, guardia ecologica volontaria; Francesco Zonca, dell’Orto botanico di Bergamo; Gianfelice Riceputi, del Centro Storico Culturale della Valle Brembana; Carlo
Forchini, assessore all’Ambiente della Comunità Montana Valle Brembana.

Nel corso del convegno del prossimo 18 dicembre, la cui chiusura dei lavori è prevista per le 17, verranno illustrati i risultati del campionamento autunnale delle acque del bacino del
Brembo. Si parlerà inoltre degli usi delle acque del Brembo e di vegetazione brembana.

Il progetto «I sentieri dell’acqua» consiste in un insieme integrato di azioni per la riscoperta culturale e la valorizzazione turistica delle risorse idriche diffuse e della
vegetazione spondale della Valle Brembana prevedendo, in particolare, l’individuazione di itinerari dell’acqua e botanici a scopo socio-culturale e turistico. In questo percorso di lavoro,
è fondamentale la partecipazione alle attività dei diversi soggetti attivi sul territorio, che si concretizza attraverso il Forum (organismo con funzioni consultive e
propositive). L’obiettivo è quello di coinvolgere gli abitanti, i custodi e al tempo stesso i fruitori della valle.
“Il fulcro del lavoro previsto per la seduta del 18 dicembre – ha spiegato l’assessore Alessandra Salvi – è l’individuazione partecipata dei punti di forza e di debolezza del territorio
percepiti dai diversi soggetti partecipanti. Queste preziose informazioni costituiranno la base per la definizione degli itinerari, su cui si concentrerà il terzo Forum in programma per
il febbraio prossimo”.

Leggi Anche
Scrivi un commento