I Formaggini di In.Al.Pi. piacciono sempre più

I Formaggini di In.Al.Pi. piacciono sempre più

Accoglienza positiva da parte del mercato per i Formaggini In.Al.Pi.: la società ha dovuto organizzare due turni completi, dalle 06 alle 22,00.
Inoltre, si sta valutando il raddoppio della linea di produzione, con l’acquisto di una nuova da affiancare all’attuale, che si sta rendendo necessaria grazie al volume di vendite
raggiunto in questi pochi mesi.

La produzione annua prevista era inizialmente di 800 tonnellate: ora invece la previsione è di 1100 tonnellate.

In.Al.Pi. ha iniziato la produzione a proprio brand formaggini e fettine di formaggio fuso a Luglio 2010, utilizzando latte certificato Italialleva. Con
il Marchio Italialleva si ha la garanzia del controllo di tutta la filiera, una qualità che parte dalla stalla e arriva fino agli scaffali del supermercato coinvolgendo nel concetto
di “qualità garantita” allevatori, trasformatori, distributori e infine i consumatori che possono godere del prodotto In.Al.Pi. conoscendone la storia fin nel minimo dettaglio.
Un’ulteriore garanzia di trasparenza totale per i consumatori dei formaggini e delle fettine In.Al.Pi.

I Formaggini sono disponibili presso i punti vendita delle catene Famila, Auchan, Sisa, Sigma, Coop e Despar.

Redazione Newsfood.com+WebTv

Leggi Anche
Scrivi un commento