Healthy, gourmet e sostenibile: il formaggio antiaging e senza grassi presentato a Cibus 2021

Healthy, gourmet e sostenibile: il formaggio antiaging e senza grassi presentato a Cibus 2021

Il formaggio che contrasta il colesterolo nel sangue esiste. È Antiaging, Sostenibile, a Zero Grassi e Ricco di Fibre Prebiotiche, capaci di migliorare la microflora intestinale.

Un prodotto 100% Made in Italy (dalle migliori vacche delle Dolomiti), buono e che fa bene a noi e all’ambiente; frutto di anni di ricerca scientifica, sinergiche collaborazioni e innumerevoli prove. Il risultato? Una rivoluzione alimentare dal sapore straordinario e la consistenza cremosa.

La novità è meritevole dell’attenzione degli esperti del settore e sarà presentata a CIBUS, evento di fama internazionale del comparto alimentare, il 3 settembre 2021.

Chiara Manzi, nutrizionista e co-founder di Antiaging Italian Food, siederà al tavolo dei relatori durante la conferenza “Innovare o decrescere? Quale strada imboccare per la sostenibilità alimentare?” che avrà inizio alle 10.45 nella Sala Barilla.

Come un prodotto può essere davvero sostenibile?

o Il formaggio Antiaging Zero Grassi è ottenuto da latte scremato di scarto della produzione dei formaggi “grassi”. Oltre ad essere il primo formaggio venduto nel vetro.

Non solo sostenibile ma anche etico, il latte utilizzato proviene solo da allevamenti estensivi: dove le mucche sono libere pascolare nei prati.

Ma soprattutto è sostenibile perché fa bene alla salute: è il primo formaggio al mondo che aiuta a tenere normali i livelli di colesterolo nel sangue! Non esiste sostenibilità senza equilibrio nutrizionale e prodotti buoni per la salute di tutti.

Lo stesso Ivano Vacondio, presidente di Federalimentare e principale azionista di CIBUS, ci ha tenuto a precisare che la sostenibilità «Non c’è solo quella ambientale, ma anche quella economica e quella sociale».
Chiara Manzi si proietta alle sfide del futuro più prossimo: il sovrappeso e l’obesità. I temuti nemici della salute che provocano patologie gravi, abbassamento della qualità della vita e “patologie” economiche e sociali. Una macchia sempre più evidente nelle società occidentali che necessita di scienza e impegno per risolversi.

ANTIAGING ITALIAN FOOD la start up innovativa fondata dalla dott.ssa Manzi e dal Manager Danilo Pertosa, presenta alla Fiera Cibus di Parma i suoi Impossible Food: la linea di prodotti in costante crescita per golosi di longevità.

Leggi Anche
Scrivi un commento