Grande successo per Piazza Italia-CSO. Intervista a Mario Tamanti, Cons.Del. CSO

CSO è diventato un punto d’incontro privilegiato per gli operatori della filiera ortofrutticola. Fondato nel 1998, conta oggi 50 soci che esprimono un fatturato complessivo aggregato di oltre 1,2 miliardi di Euro oltre il 10% del fatturato aggregato dell’ortofrutta italiana. È un’aggregazione voluta e realizzata per sviluppare sinergie tra gli operatori, finalizzate ad aumentare la competitività del settore ortofrutticolo italiano. Accanto ai servizi informativi relativi a produzioni e mercato, l’attività del CSO si è sviluppata nell’affrontare e trovare la soluzione a problematiche comuni del settore, nella logistica, nella partecipazione a fiere, nella realizzazione di convegni, fino alla frequentazione dei più importanti tavoli europei e mondiali dove si parla di ortofrutta. Dalla sezione soci potete notare come tra gli associati figurino i marchi e le firme più prestigiosi dell’ortofrutta italiana.

Leggi Anche
Scrivi un commento