Fisco: detassare gli straordinari?

Roma – La detassazione degli straordinari serve ai lavoratori? Abbiamo diversi dubbi in proposito, se si volessero sostenere i salari si dovrebbero detassare complessivamente i costi
del lavoro e non soltanto gli straordinari, così da coinvolgere tutte le tipologie di lavoro, quello stabile e quello flessibile, sembra che tutti siano d’accordo, Governo ed
opposizione, sindacati e imprenditori.

Comprendiamo il Governo che ne ha fatto un cavallo di battaglia durante la campagna elettorale, comprendiamo gli imprenditori che otterranno una diminuzione del costo del lavoro e maggiore
elasticità nell’utilizzo dei lavoratori, quelli che non comprendiamo sono l’opposizione e i sindacati. L’opposizione progressista dovrebbe puntare a estendere la percentuale degli
occupati e il sindacato a tutelare quelli più deboli e, soprattutto, ad evitare che nei prossimi rinnovi contrattuali le imprese chiedano di non aumentare la retribuzione base, proprio
perché ci sono gli straordinari detassati che compenseranno! Al tutto si aggiungeranno fenomeni di elusione fiscale. Insomma non ci pare che l’operazione sia lungimirante.

Primo Mastrantoni, segretario Aduc

Leggi Anche
Scrivi un commento