Esce “7 shot per creatori di business”, il nuovo libro di Enrico Pisani per superare le paure e diventare imprenditori evoluti e business creator

È ora disponibile il nuovo libro di Enrico Pisani che insegna a “buttare giù come uno shot” le paure e lanciare nuove aziende e start up.

 

(14-05-2021) Verona – Il libro nasce dalla storia personale di un imprenditore seriale, anche se non è certo un’autobiografia. Enrico Pisani ha iniziato la sua carriera come libero professionista nel mondo delle tlc per poi passare ad essere un networker, in cui è riuscito a fare risultati di primo ordine per poi diventare un imprenditore nel mondo delle start up digitali.

“7 shot per creatori di business” è una vera e propria guida, utile per diventare un business creator e “buttare giù” come uno shot tutte le paure e i blocchi che si hanno all’inizio di una carriera da imprenditore evoluto.

Enrico Pisani, in modo brillante e con un linguaggio scorrevole, racconta il proprio percorso imprenditoriale. Il libro, inoltre, introduce il concetto di IMPRENDITORE SERIALE: è imprenditore seriale chi, continuando a fare quello che fa, crea e genera altre forme di ingresso che possano affiancarsi alla sua fonte principale, magari cavalcando trend e costruendo start-up innovative.

Pisani viene da una famiglia di imprenditori ma ha sempre riscontato un problema nelle generazioni precedenti, cioè quello del Monobusiness, che significa concentrarsi su un solo lavoro a causa del contesto che non permetteva quanto permette oggi di poter sfruttare appieno un mondo ricco di opportunità imprenditoriali. Questa guida serve a scoprire come diventare un imprenditore seriale evoluto, come muoversi nel mercato di oggi, e come abbandonare un Monobusiness o uno stipendio fisso per raggiungere i sogni imprenditoriali più ambiziosi.   


Quali sono i 7 shot per nuovi business creator?   
Mandare giù uno shottino non è facile soprattutto per chi non è abituato a bere, ecco perché anche per l’imprenditore che non è abituato a rischiare o che non ha mai iniziato a creare il proprio business sarà dura mandare giù questi problemi.  Il libro è per tutti quelli che almeno una volta nella vita hanno detto ( o si sono sentiti dire) queste frasi: Mi mancano i capitali, Non ho tempo, Non voglio correre rischi, Non conosco le persone giuste, Non so concretamente che fare,  Non ho le competenze, È troppo tardi, non so se è il momento adatto


Questo libro parla a tutti quegli imprenditori che non sanno ancora di esserlo e che hanno paura di fare il primo passo. Secondo Pisani ci sono un sacco di buone idee ancora da mettere in pratica perché molti hanno paura di fallire.  Pisani si rivolge a tutti titolari di impresa, liberi professionisti che hanno sue stesse esigenze all’inizio della carriera e che vedevano i loro sogni arenati in una SRL o una Partita Iva in fase di stallo, perché spera che possano trovare in lui e nel suo modo di lavorare una sorta di mentore, una sorta di guida o semplicemente un esempio da seguire.  

Anche io sono stato giovane, impaurito, senza soldi da investire e con tante idee ma credo che se avessi avuto questo libro nelle mani, avrei iniziato a fare business molto prima e senza troppe preoccupazioni. […]Vorrei davvero poter vedere meno persone disilluse, e più persone animate dai loro sogni, magari questo libro e tutto il materiale gratuito che continuo a produrre sul mio blog pisanienrico.com , riuscirà a “risvegliare” qualcuno, questo sarebbe bellissimo.” spiega l’autore.



Enrico Pisani
Enrico Pisani è un creatore di business veronese. Basterebbe questa frase per descriverlo ma è giusto dare qualche informazione in più. È un imprenditore innamorato dell’innovazione, del digital e che non si tira mai indietro intraprendendo sempre nuove sfide. Tra le sfide più importanti, c’è sicuramente quella di aver fondato diverse start up che ora gestisce. Solo per citarne alcune, oggi Enrico Pisani è amministratore di Thrive X, startup innovativa che si occupa di sviluppare Intelligenza Artificiale finalizzata al Marketing e che solo dopo 6 mesi dalla sua apertura è stata valutata 1 milione di euro, socio fondatore di CostSaver, Associate founder di Stream of Cash, prima e unica realtà di riferimento per monetizzare con Twitch e Socio, consigliere della società sportiva a responsabilità limitata di Kik Crossfit che ha già aperto due palestre di crossfit.

 

Leggi Anche
Scrivi un commento