Dissesto idrogeologico: monitoraggio nell'area del comune di Rocchetta Sant'Antonio

Foggia, 31 Ottobre 2007 – “Fronteggiare con tempestività ed efficienza i processi di dissesto idrogeologico in atto nel Comune di Rocchetta Sant’Antonio” così il presidente
della Provincia di Foggia, Carmine Stallone, e l’assessore provinciale ai Lavori Pubblici, Antonello Summa, illustrano la pubblicazione sul sito internet della Provincia di Foggia di un bando
di gara per dare vita ad indagini geognostiche relative al primo tratto della strada provinciale 99 Bis (“Di Rocchetta-Stazione”).

La procedura è stata avviata in virtù di un incarico conferito dal Prefetto, in qualità di Commissario delegato per l’attuazione degli interventi necessari al superamento
del contesto critico in atto nel comune di Rocchetta Sant’ Antonio connesso alle condizioni di dissesto idrogeologico dei versanti limitrofi alla strada provinciale 99-bis.

Importo complessivo dei lavori 255.548,07 euro. Nel dettaglio il monitoraggio sarà articolato in una serie di 42 sondaggi a rotazione a carotaggio continuo con prelievo di campioni
indisturbati, messa in opera di piezometri e in clinometri.
“In questo modo avremo la possibilità di monitorare lo stato di salute di un’area particolarmente soggetta a fenomeni di dissesto idrogeologico e di rendere ancora più efficaci i
nostri interventi di manutenzione e messa in sicurezza. Coerentemente con gli orientamenti strategici assunti con il nostro programma di governo stiamo, dunque, portando avanti il nostro
impegno per la totale messa in sicurezza del territorio con particolare riferimento al Subappennino e alla aree interne”, conclude Summa.

Leggi Anche
Scrivi un commento