Contratti atipici della PA, monitoraggio sui primi dati

Contratti atipici della PA, monitoraggio sui primi dati

Il Ministro per la pubblica amministrazione e l’innovazione, Renato Brunetta, ha illustrato nella sala stampa di Palazzo Chigi, i primi dati del monitoraggio sul numero e le caratteristiche dei
contratti atipici della PA.

Un primo monitoraggio che non si può considerare un campione, ma semplicemente l’elaborazione dei dati finora giunti. Il ministro Brunetta ha sottolineato nel corso della conferenza
stampa che il monitoraggio sarà completo una volta completata la raccolta dei dati. Ma un prima considerazione si può fare: “Si evidenzia – ha detto il Ministro – che in molti
casi, come quello del lavoro flessibile nelle Pubbliche amministrazioni e dei precari nella Pubblica amministrazione, sia un problema di organizzazione interna dei singoli Enti, più che
un problema legislativo o di risorse”.

Leggi Anche
Scrivi un commento