Catasto degli incendi boschivi per il comune di Caltanissetta

CaltanissettaPer contrastare il grave problema degli incendi boschivi che hanno colpito nel periodo estivo il nostro territorio la Città di Caltanissetta ha istituito il Catasto
degli incendi boschivi.

Ieri Lunedì 29 Ottobre, la Giunta Comunale ha varato, l’importante iniziativa, su impulso di Stefano Alletto Assessore alla Protezione Civile e Silvano Licari Assessore all’Ambiente .
“Il provvedimento -si legge in una nota- è stato emesso in ossequio alla legge 353/2000 che prevede che i Comuni provvedano a censire ,tramite apposito catasto aggiornato annualmente,i
soprassuoli già percorsi dal fuoco negli ultimi cinque anni,avvalendosi anche dei rilievi effettuati dal corpo forestale dello Stato o dai Vigili del Fuoco.

L’istituzione del catasto ci consente di essere tra i pochi comuni siciliani(circa il 20%)che si sono adeguati per tempo agli obblighi di legge evitando il commissariamento ad opera della
Prefettura. Il catasto costituisce un importante strumento di prevenzione nei confronti delle manovre di carattere speculativo che spesso purtroppo armano la mano degli incendiari ,le aree
percorse dal fuoco negli ultimi cinque anni saranno infatti sottoposte ai divieti di carattere urbanistico ed edilizio previsti dalla legge.”.

Leggi Anche
Scrivi un commento