Caso Speciale, archiviazione per Visco

L’inchiesta aperta nei confronti di Vincenzo Visco è stato archiviata stamani dal gip di Roma Antonino Stipo. Il viceministro dell’Economia era stato accusato di tentato abuso d’ufficio
e minacce a pubblico ufficiale nei confronti dell’allora comandante della Guardia di Finanza, Roberto Speciale, affinché trasferisse quattro alti ufficiali delle Fiamme Gialle in
servizio in Lombardia.

L’archiviazione, precedentemente respinta per la necessità di ulteriori accertamenti, è stata nuovamente richiesta dal Procuratore della Repubblica Giovanni Ferrara e dal
Sostituto Angelantonio Racanelli. Il caso si chiude così definitivamente.

Leggi Anche
Scrivi un commento