Capibell: dalla bava di lumache una crema per la pelle

Capibell: dalla bava di lumache una crema per la pelle

Viscide, sgradevoli e vagamente aliene, con le corna sempre in movimento. A molti, le lumache evocano fastidio se non vero e proprio schifo.

Tuttavia, tali molluschi possono essere usati a favore dell’uomo, perno della lotta alle rughe.

E’ quanto sta dietro Capibell, crema per il viso prodotta dai Laboratori Lissa, in Colombia e di qui dà notizia il quotidiano “The Sun”.

Il team di sviluppo Lissa spiega di essere stato attivato da un mix di tradizione e casualità.

La medicina popolare usa da tempo la secrezione del mollusco, ingrediente di sciroppi contro tosse e catarro. Inoltre, l’azienda colombiana alleva lumache destinate agli acquari. Gli scienziati
si sono così accorti come gli addetti alla cura delle creature potessero vantare mani lisce dalla pelle morbida.

Da qui l’ipotesi sulle potenzialità della bava, poi confermate da test di laboratorio. La bava è infine diventata parte della crema in questione.

Capibell è già in vendita nel Regno Unito, prezzo 10 sterline. I curiosi italiani potranno conoscerla all’In-Cosmetics che si tiene a Milano, dal 29 al 31 Marzo 2011.

FONTE: Emma Little-Morton,”Beat the wrinkles… put snail slime on”, The Sun, 28/03/011

Matteo Clerici

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute. L’autore, la redazione e la proprietà, non
necessariamente avallano il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti
accreditate e/o aventi titolo.

Leggi Anche
Scrivi un commento