Bonanni: «Serve un patto sociale per lo sviluppo»

Roma – «Per far uscire il paese dalla condanna di una bassa crescita serve un patto sociale per lo sviluppo in grado di mobilitare tutte le energie, le risorse finanziarie, le
responsabilità dei diversi livelli istituzionali e delle parti sociali».

A girare la proposta a governo e opposizione e’ il leader della Cisl, Raffaele Bonanni, parlando all’assemblea annuale della confederazione.
«E’ giunta l’ora della serietà e della responsabilità: dobbiamo unirci tutti contro la congiura dei no che da troppo tempo ritarda la soluzione di nodi che stanno costando a
tutti noi gap competitivi e condizioni civili precarie».

Leggi Anche
Scrivi un commento