Bertiolo (UD): Acquacoltura – Friuli Venezia Giulia leader d’Europa

Bertiolo (UD): Acquacoltura – Friuli Venezia Giulia leader d’Europa

Bertiolo (UD) – Il Friuli Venezia Giulia è leader in Europa nel settore dell’acquacoltura, sia in acque dolci che salmastre, con allevamenti che sono distribuiti nella zona
pianeggiante, lungo il litorale e in mare aperto.

L’assessore regionale alle Risorse Agricole, Naturali e Forestali, e alla Pesca, Claudio Violino, ha visitato gli impianti di produzione, allevamento, lavorazione del pesce situati a Sterpo di
Bertiolo, in una realtà d’avanguardia dove la meccanizzazione consente di proporre il prodotto ittico anche alla grande distribuzione.

In particolare, all’Agricola Sterpo, presenti il titolare e il rappresentante dell’Associazione piscicoltori italiani, Antonio Salvador, è stato possibile verificare le tecniche di
allevamento, che si avvalgono dell’assoluta qualità delle acque di risorgiva, prelevate in prossimità delle sorgenti del fiume Stella.

Ben cinquecentomila avannotti di trota iridea e salmonata vengono cresciuti nelle vasche dell’azienda riempite con l’acqua di risorgiva.

E’ stato per questo evidenziato il livello dei prodotti ricavati dal pesce allevato a Sterpo di Bertiolo, sia sotto il profilo organolettico che salutistico, in quanto una filiera davvero corta,
conclusa dalle lavorazioni che vengono effettuate con l’ausilio di moderni macchinari a poche decine di metri dalle vasche, permette la certificazione dei prodotti.

Prodotti che però, in futuro, potrebbero essere ulteriormente qualificati qualora venisse realizzato nel Nord Est uno stabilimento per la produzione del mangime ittico realizzato con
elementi prodotti dal territorio.

Si tratta dunque di prodotti di pesce sani, adatti anche all’alimentazione dei bimbi, negli asili e nelle scuole, come pure degli anziani.

Leggi Anche
Scrivi un commento