Be Nordic 2017: Danimarca, Finlandia, Norvegia e Svezia insieme a Milano

Be Nordic 2017: Danimarca, Finlandia, Norvegia e Svezia insieme a Milano

Milano, 26 marzo 2017
Be Nordic si è svolto dal 24 marzo a domenica 26: eventi, workshop ed esperienze rigorosamente nordiche hanno portato i visitatori, grandi e piccoli, in un viaggio virtuale verso le meravigliose mete del nord.
RINGRAZIAMENTI ED UN ARRIVEDERCI
a tutti gli amici del mondo nordico
Tack och adjö (S)
Takk og et farvel  (N)
Tak og farvel  (DK)
Kiitos ja näkemiin (FIN)

Be Nordic 20173TACK o KIITOS, cioè grazie agli amici degli Uffici Stampa degli Enti dei paesi scandinavi di BE NORDIC (che poi sarebbero gli Uffici del Turismo dei 4 Paesi dell’estremo nord dell’Europa) per il gentile invito alla serata preview riservata alla stampa qualificata in cui è stato presentato il programma della manifestazione, in cui si è potuto gustare delizie culinarie di quei luoghi magici miste a deliziose e suadenti bevande (le birre artigianali e l’immancabile gin finlandese col ginepro); e per l’attenzione e la cura con cui è stata organizzata la serata.

Si vede che i paesi hanno una loro varietà e peculiarità pur somigliandosi, e anche una varietà che si rispecchia nella difformità della variante linguistica (quella finlandese appartiene per es. al ceppo delle lingue uraliche che uniscono per es. l’ungro al finnico, si tratta di un idioma vicino a quelle dei folkloristici Sami, mentre le altre sono norreniche parlate dai mitici vichinghi, denominate scandinave in senso territoriale),

Be Nordic 2017Dal 24 a domenica 26 all’UniCredit Pavilion di Milano si è svolta la quarta edizione della manistazione  Be Nordic 2017  in cui Danimarca, Finlandia, Norvegia e Svezia, nuovamente insieme per la quarta edizione.

Spunti, curiosità, esperienze, laboratori e degustazioni hanno animato questa grande festa del Nord, insieme ai racconti e ai consigli di viaggio proposti dai numerosi professionisti del turismo che hanno preso parte all’evento.

Tanti i temi in programma a Be Nordic 2017, dallo sviluppo urbano con un seminario curato dal Nordic Council sulle Smart Cities,  alla gastronomia con diverse degustazioni di Gin e Birra, alla musica con concerti, Dj set e ascolto di melodie nordiche,  alle tante tradizioni raccontate negli atelier, le decorazioni pasquali svedesi o ancora la maglia norvegese.

Anche quest’anno grande attenzione al pubblico dei bambini, con un ricco calendario di eventi dedicati e laboratori tematici. Un’area kids era a disposizione con piccoli laboratori e tavoli gioco LEGO®. I genitori attenti hanno potuto ispirarsi al modello educativo nordico alla conferenza dedicata al metodo danese per crescere bambini felici.

Sabato 25 e domenica 26 marzo, protagonista il Gruppo LEGO® s con la terza edizione italiana dell’evento LEGO® Build The Change. L’evento che vuole dare voce ai bambini che, attraverso la propria creatività e immaginazione, possono immaginare i cambiamenti nel mondo in cui vorrebbero vivere, utilizzando tantissimi mattoncini colorati LEGO®.

È un modo speciale che l’azienda danese ha trovato per ispirare i costruttori del domani, Kalasatama della capitale finnica. I prodotti sono fatti artigianalmente con ingredienti di prima qualità e hanno ricevuto numerosi premi in svariate competizioni internazionali.

Oltre al Dry Gin in degustazione c’era il Lingonberry Gin e due cocktail a base di gin e akvavit. Sessioni su prenotazione da 45 Minuti, 25 partecipanti a sessione.

Ulteriori informazioni su Be Nordic sono disponibili sul sito www.benordic.it
e sulla pagina Facebook www.facebook.com/benordic.

Andrea Novarino
per Newsfood.com
Contatti

Leggi Anche
Scrivi un commento