Agevolazioni contributive per i contratti di solidarietà

D: Volevo sapere de si possono cumulare con gli sgravi degli oneri sociali nel Mezzogiorno le agevolazioni legate ai contratti di solidarietà successivi al 31 dicembre 2002 e
stipulati entro il 31 dicembre 2003 in favore delle imprese che hanno stipulato contratti di tal fatta dopo il 14 giugno 1995 con intervento della CIGS. In caso negativo, cioè nel caso
di sgravi da restituire come vanno effettuate le relative regolarizzazioni? Ed entro quando?

R: Alla domanda ha risposto con Nota dell’11 marzo 2008, n. 3491 il Ministero del lavoro, che a tale riguardo ha reso noto di aver autorizzato le agevolazioni contributive legate ai contratti
di solidarietà successivi al 31 dicembre 2002 e stipulati entro il 31 dicembre 2003 in favore delle imprese che hanno stipulato contratti di tal fatta dopo il 14 giugno 1995 con
intervento della CIGS disposta con apposito decreto ministeriale.
Tale riduzione contributiva, riconosciuta pur se in ritardo alle imprese subentranti, a seguito di operazioni societarie, nei casi di aziende cessate, sono concesse per un periodo massimo di 24
mesi e come segue:

a) riduzione del lavoro superiore al 20%, la riduzione è del 25% dei contributi, elevata al 30% per le aree indicate dagli obiettivi 1 e 2 del Reg. CEE 2052/88;
b) riduzione del lavoro superiore al 30%, la riduzione sale rispettivamente al 35% e al 40%.

A tale riguardo con Circolare del 28 marzo 2008, n. 38 l’Inps ha reso noto che tali riduzioni sono alternative al beneficio degli sgravi degli oneri sociali nel Mezzogiorno e a qualsiasi altra
forma di riduzione contributiva.
Per le aziende interessate l’Inps ha previsto l’utilizzo del codice autorizzazione 7K limitatamente al periodo cui si riferisce la denuncia DM10 con la quale viene operato il conguaglio
relativo ai periodi pregressi.
L’importo chiesto a rimborso dell’INPS deve essere indicato nel quadro D del modulo con il codice L508. Nel caso di altri sgravi da restituire le relative somme vanno indicate nel quadro B-C
con i codici M207 e M186.
Tali regolarizzazioni le imprese devono attivarsi entro il 16 giugno 2008, in occasione del versamento dei contributi di maggio.

Leggi Anche
Scrivi un commento