Verdura, acqua e ginnastica. Così si elimina il diabete

Verdura, acqua e ginnastica. Così si elimina il diabete

Mangiare verdura e bere molta acqua: poi, fare un po’ di ginnastica dolce.

Tramite questo programma di disintossicazione sarebbe possibile eliminare il diabete, in soli sette giorni.

Questa è la tesi di Andrea e Carol West, protagonisti di un articolo del “Daily Express”.

Secondo il quotidiano britannico, i due, che gestiscono una clinica spagnola, hanno ideato un sistema contro il diabete di tipo 2. La loro tesi, eliminare l’eccesso di zuccheri nel sangue
tramite pasti adeguati ed esercizio fisico leggero. A stimolarli, una vicenda personale: all’inizio del loro lavoro, nel 2005, era sovrappeso ed in cattivo stato di salute.

Perciò, i coniugi West hanno sperimentato il sistema su sé stessi.

Loro primo passo, consumare una colazione a base di succo di verdura. Dopo 30 giorni, i controlli: la salute era migliorata, il peso calato.

Sulla base di questo successo, i britannici hanno aperto una clinica personale, pronta ad offrire il pacchetto benessere. L’offerta comprende un ciclo di disintossicazione di 3 giorni: succo di
frutta e verdura ogni giorno, sessioni terapeutiche con Carol.

Secondo il signor West, i primi risultati arrivano già dopo pochi giorni, con un notevole ribasso dei livelli di zucchero nel sangue. Inoltre, il sistema si presenta utile anche per le
vittime di pressione alta e di problemi articolari.

Matteo Clerici

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute. L’autore, la redazione e la proprietà, non
necessariamente avallano il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti
accreditate e/o aventi titolo.

Leggi Anche
Scrivi un commento