Vercelli: Lavori Pubblici, il 2008 si apre con nuovi interventi

Vercelli – Il 2008 si apre esattamente come si era chiuso il 2007 al Settore Lavori Pubblici della Provincia di Vercelli, ovvero all’insegna degli investimenti per migliorare
ulteriormente la viabilità del territorio, nel corso dei lavori della Giunta di giovedì 17 gennaio infatti è stata approvata la realizzazione di una rotatoria sulla Strada
Provinciale 595 «di Mazzè», adeguando l’innesto con la strada comunale che conduce alla casa di cura dell’Associazione dei Silenziosi Operai della Croce.

Di fatto è stata individuata quale soluzione ottimale appunto la realizzazione di questa rotatoria sul confine tra le Province di Vercelli e Torino. La Provincia di Vercelli ha stabilito
di concorrere finanziariamente alla realizzazione dell’opera, con la Provincia di Torino, concedendo un contributo di 200mila euro.

Approvata anche la messa in opera di una rotatoria che sorgerà all’incrocio tra la Strada Provinciale 1 «delle Grange» e la Provinciale 7 «Trino-Livorno
Ferraris», in località Castell’Apertole, sul territorio comunale di Livorno Ferraris. In questo caso a farsi carico degli oneri derivanti dalla costruzione della nuova rotatoria
(circa 250mila euro) non sarà l’Ente, ma un soggetto privato interessato all’esecuzione dei lavori per garantire sicurezza al tratto di strada che è anche via d’accesso alle sue
attività commerciali.

Spiega l’Assessore ai Lavori Pubblici Francesco Zanotti: «Stiamo alimentando questo percorso condiviso e armonico che ci sta permettendo di implementare su larga scala le politiche di
sicurezza stradale. I lavori che abbiamo recentemente approvato ci consentiranno di compiere un ulteriore salto di qualità verso quella sfida per la sicurezza sulle strade e la
diminuzione dell’incidentalità che è il nostro obiettivo primario. Così come quello di dare risposte pronte ed efficaci alle richieste dei cittadini».

Leggi Anche
Scrivi un commento