Varese: riduzione dei costi della politica

Varese, 13 Dicembre 2007 – Da Villa Recalcati un altro esempio concreto del taglio dei costi della politica, nell’ultimo Consiglio Provinciale è passato con il voto favorevole di
tutti i consiglieri la modifica del regolamento di funzionamento e organizzazione dell’Agenzia Formativa della Provincia di Varese.

Tra le novità più importanti quella inerente al taglio degli emolumenti del Consiglio di amministrazione. I costi del nuovo Cda passano da 160 mila euro a 75 mila euro.

«Il taglio dei costi della politica è un impegno portato avanti dal Presidente Marco Reguzzoni fin dalla precedente amministrazione – ha dichiarato l’Assessore alla Formazione
Professionale Andrea Pellicini – Un impegno che prosegue anche in questo mandato come dimostra la modifica al regolamento. Una variazione che rispetto al recente passato consentirà una
riduzione di oltre il 50 per cento degli emolumenti dei membri del Cda dell’Agenzia Formativa».

Leggi Anche
Scrivi un commento