Vacanze: torna il pic-nic protagonista weekend primavera

Con l’arrivo del bel tempo è il pic nic il protagonista di week end di maggio con milioni di italiani al mare, al lago o nel verde a gustare piatti semplici della tradizione regionale
che resistono nel tempo.

E’ quanto afferma la Coldiretti nel sottolineare che braciolate sul posto, ma anche frittate, pasta al forno preparata in casa, pollo e verdure crude e cotte sono i piatti preferiti del menu
all’aria aperta.

Nelle regioni del centro e sud Italia è irrinunciabile l’abbinamento fava e pecorino che unisce due prodotti della tradizione agroalimentare nazionale conosciuti entrambi fin dal tempo
degli antichi romani, ma ad essere gettonate da nord a sud sono anche le uova sode o in frittata in continuità con le tradizioni pasquali. Se in Piemonte – riferisce la Coldiretti –
prevale la carne alla brace e in Lombardia pane salumi e grana padano, in Veneto sono irrinunciabili uova sode e asparagi mentre in Romagna non può mancare la piadina da accompagnare con
salumi e formaggi. E ancora in Umbria si gusta preferibilmente porchetta, formaggio o pollo arrosto, in Puglia lasagne e uova, in Basilicata pane e frittata e carne arrostita e pasta al forno
in Sicilia.

L’Italia secondo la Coldiretti può contare su 772 parchi e aree protette che coprono il 10 per cento del territorio nazionale che rappresentano la sede naturale dei pic nic e che nei
week end primaverili registrerano un boom di presenze per gli appassionati della natura, dello sport, escursionismo, birdwatching o semplicemente del riposo all’aria aperta sul prato. Molto
affollati anche i 18mila agriturismi italiani molti dei quali si sono attrezzati con l’offerta di alloggio, di pasti completi, di colazioni al sacco o hanno messo a disposizione spazi per
picnic, tende, roulotte e camper per rispettare anche le esigenze di indipendenza

IL MENU’ DEI PIC NIC DI MAGGIO IN ALCUNE REGIONI
(Fonte: Elaborazioni Coldiretti)

PIEMONTE: CARNE ALLA BRACE (SALSICCIE, BRACIOLE, ECC.)
LOMBARDIA: PANE, SALUMI E GRANA PADANO
VENETO: UOVA SODE E ASPARAGI (VOVI E SPARASI)
ROMAGNA: PIADINA CON SALUMI O FORMAGGIO SQUACCHERONE
LAZIO: FAVE E PECORINO
TOSCANA: FAVE E PECORINO
UMBRIA: PORCHETTA, FORMAGGIO O POLLO ARROSTO
PUGLIA: LASAGNA E UOVA SODE
BASILICATA: PANE E FRITTATA
SICILIA: CARNE ARROSTITA E PASTA L FORNO

Leggi Anche
Scrivi un commento