Una proteina controlla la formazione dei vasi sanguigni

Dopo una lesione, nell’organismo si formano nuovi vasi sanguigni per riparare i tessuti danneggiati; qualche volta, però, una loro crescita troppo marcata può creare problemi,
come nel caso dei vasi sanguigni che si formano negli occhi causando retinopatia, fino alla cecità se non trattata.

I ricercatori della University of North Carolina hanno scoperto una proteina, chiamata CIB1, che sembra giochi un ruolo di primo piano nel controllare la formazione di nuovi vasi sanguigni. Il
che ne fa un target importante per lo sviluppo di nuovi medicinali in grado di aiutare l’organismo a rispondere alle lesioni controllando la crescita non voluta di vasi sanguigni.

“In futuro – ha dichiarato Leslie Parise, una delle autrici della ricerca – questa nuova conoscenza aiuterà la nostra abilità di controllare la formazione involontaria di vasi
sanguigni in patologie della retina e nel diabete”. I risultati dello studio americano, finanziato dal National Institute of Health, saranno pubblicati sulla rivista Circulation
Research
.

Leggi Anche
Scrivi un commento