Un nuovo nome per il Ministero del Lavoro

Sulla G.U. n. 114 del 16 maggio 2008 è stato pubblicato il decreto legge n. 85 del 16 maggio 2008 che sancisce, tra l’altro, il cambio di nome del Ministero del Lavoro e della Previdenza
Sociale.
L’art. 1, commi 376 e 377 della Finanziaria 2008, infatti, prevede il riordino dei Ministeri mediante accorpamenti ed il Ministero del lavoro, che acquisirà le competenze del Ministero
della solidarietà sociale e di quello della Salute, si chiamerà “Ministero del lavoro, della salute e delle politiche sociali”.

Decreto Legge n. 85 del 16 maggio 2008

Leggi Anche
Scrivi un commento