Turismo: «l'Umbria in bicicletta»

Perugia – Scoprire l’Umbria su due ruote è ora più agevole grazie alla guida «L’Umbria in bicicletta» edita dalla Regione Umbria, il volumetto, che in sintesi
è stato pubblicato sul numero di maggio della rivista «Cicloturismo», propone 30 itinerari divisi per difficoltà, non solo attraverso le piste ciclabili già
segnalate, ma anche nei borghi antichi e le colline umbre, le rive e i percorsi del Lago Trasimeno, le cime dei monti Martani, i paesaggi di Castelluccio.

Ogni percorso è completato con la sezione «Da non perdere» che contiene informazioni turistiche e storiche sui luoghi da visitare, e una scheda tecnica. La guida, voluta
dall’assessorato regionale al turismo e realizzata da Nicola Checcarelli, a breve sarà presentata ufficialmente e in seguito verrà distribuita attraverso i canali tradizionalmente
scelti dalla Regione. L’iniziativa editoriale rientra in un progetto interregionale sul turismo che vede coinvolte 7 Regioni: Toscana in qualità di capofila, Friuli, Liguria, Lombardia,
Sardegna, Umbria,Veneto.

L’estratto della guida pubblicato come inserto di «Cicloturismo» contiene 16 itinerari selezionati che coprono gran parte della regione corredati da una scheda tecnica, il road book
e l’altimetria del percorso. Non mancano i consigli utili anche relativi all’abbigliamento e tutto ciò che è utile portarsi dietro.

Leggi Anche
Scrivi un commento