Turismo a Viterbo: l'assessore Cappelli incontra il territorio

Turismo: l’assessore Angelo Cappelli incontra il territorio, inizierà domani 13 novembre alle 16 a Tuscania una serie di appuntamenti per confrontarsi con gli operatori del settore al
fine di discutere il programma di promozione turistica che verrà adottato nel bilancio 2008, sia in base alle prerogative affidate alla Provincia dalla nuova legge regionale, che in
vista della chiusura delle Apt, prevista per i primi mesi del prossimo anno, con conseguente trasferimento delle competenze a palazzo Gentili.

“Il nostro scopo – spiega Cappelli – è recepire le esigenze dei promotori turistici e avere la possibilità di osservare direttamente quali sono le loro problematiche, per capire
quindi come la Provincia può agire per agevolare il flusso turistico nelle diverse aree”. Oltre a Tuscania, tra le altre tappe previste ci sono Bolsena per la zona del lago, su cui si
sta lavorando grazie anche alla partecipazione alle fiere specialistiche, Civita Castellana, la Teverina e l’area dei Cimini.

“Proseguendo il contatto con il territorio e anche nella prospettiva di una programmazione articolata che tenga conto delle peculiarità delle singole zone della nostra provincia –
conclude l’assessore – iniziamo questo percorso di incontri, partendo da Tuscania. Siamo certi che solo con la collaborazione degli operatori sia possibile attuare un piano turistico
provinciale che dia risposta alle reali difficoltà del settore e possa sfociare in un unico obiettivo, che è quello di fare della Tuscia un territorio a vocazione e a prospettiva
turistica”.

Leggi Anche
Scrivi un commento