Tra gli operatori di Arabia Saudita e Turchia cresce l’interesse per PastaTrend

Tra gli operatori di Arabia Saudita e Turchia cresce l’interesse per PastaTrend

I mercati di Arabia Saudita e Turchia sono molto interessanti per le industrie italiane della Pasta; per incentivare i buyer di questi Paesi è stata realizzata anche una
presentazione di PastaTrend tradotta anche in lingua turca e araba.

Che PastaTrend sia una vetrina particolarmente interessante per scoprire nuove opportunità legate alla pasta ed alle materie prime da utilizzare nella sua produzione, lo stanno
dimostrando i contatti che pervengono all’organizzazione da ogni parte del mondo.

Tra i Paesi maggiormente interessati e dai quali sono arrivate moltissime richieste d’informazione ed accredito, ci sono la Turchia e gli Emirati Arabi, due nazioni emergenti
che sono anche grandi importatori di grano e di pasta: mercati molto importanti per le imprese italiane.

Proprio per agevolare le richieste provenienti da questi Paesi, probabile futuro membro Ue il primo, ricchissimo e proiettato verso uno stile di vita all’occidentale il secondo, è stata
predisposta la traduzione della presentazione del Salone della Pasta.nelle due rispettive lingue, turca ed araba. Per i buyer di Turchia ed Emirati
Arabi
sarà un’occasione importante in più per conoscere il variegato mondo che ruota intorno a questo.

Leggi Anche
Scrivi un commento