Tamburini e Cantori interpreti dell'eccellenza del Made in Italy

Cultura, tradizione e ricerca sono i tratti comuni dei marchi di qualità, spesso costruiti da aziende familiari che nel corso degli anni hanno saputo interpretare le tradizioni del
territorio e farne una solida base per evolversi, essere riconosciuti e competere nei mercati internazionali. Grandi marchi in cui le seconde generazioni proseguono la strada per l’eccellenza e
si proiettano verso orizzonti di più ampio respiro.

Martedì 27 novembre
ore 19.00
Casa Cantori
Via Don Minzoni 4/2
40121 Bologna

Protagonisti dell’incontro Giovanni Tamburini, vera e propria istituzione bolognese nell’ambito della cultura e imprenditoria enogastronomica e Federica Cantori, figlia del fondatore della
prestigiosa azienda marchigiana, Responsabile Marketing del marchio Cantori.

Un dialogo fra terreni espressivi differenti, accomunati dalla passione per la qualità, nel cibo come nell’arredamento.

Un informale “simposio”, che recupera idealmente la radice etimologica del termine, un “convivio” in cui food e design non sono soltanto la cornice, ma il contenuto dell’evento.

Moderatore dell’incontro Giancarlo Roversi, noto scrittore e giornalista, esperto di Cultura e Storia dell’Alimentazione

Per l’occasione sarà offerta piccola degustazione a base di vino novello che accompagnerà una selezione di salumi e formaggi di aziende emiliane.

Leggi Anche
Scrivi un commento