Studio in materia di diritti di proprietà intellettuale

La Commissione europea ha chiesto alle parti interessate di fornire un feedback sulle prime relazioni di uno studio di ampia portata in materia di diritti di proprietà intellettuale, lo
studio, intitolato «Monitoring and analysis of technology transfer and intellectual property regimes and their use» (Monitoraggio e analisi del trasferimento delle tecnologie e dei
regimi di proprietà intellettuale e relativo utilizzo), mira a promuovere lo sviluppo e l’impiego di sistemi europei di proprietà intellettuale nella prospettiva di una politica
di ricerca.

Esso si occupa di una serie di questioni specifiche sulla proprietà intellettuale, connesse allo sviluppo e alla ricerca, ivi compresa l’eccezione dell’uso sperimentale e i diritti
dell’utilizzatore anteriore. Sono stati inoltre elaborati schede riepilogative che illustrano le principali caratteristiche dei regimi di proprietà intellettuale dei singoli paesi.

Le prime analisi e raccomandazioni del progetto ora sono disponibili e la Commissione sta invitando tutte le parti interessate (di università, industria, amministrazioni nazionali ecc.)
a studiarle e a fornire un feedback al riguardo.

Leggi Anche
Scrivi un commento