Saviano, 10000 firme di solidarietà

Saviano, 10000 firme di solidarietà

L’appello online “Siamo tutti Saviano” raccoglie 10mila firme. L’iniziativa, ad opera di Articolo21 e del Festival del giornalismo di Perugia, è la risposta alle recenti dichiarazioni di
Vittorio Pisano, capo della squadra mobile di Napoli.

In un’intervista a cura del magazine del Corriere, infatti, Pisano aveva esposto le proprie perplessità sulla reale necessità per Roberto Saviano di avere una scorta. Immediata la
reazione online di Artcolo21 e del Festival che con un semplice appello in poco tempo hanno già raggiunto le 10mila adesioni.

“Mettere in discussione la necessità della scorta – si legge – mettendo in discussione tutto un impianto investigativo, non indebolisce solo Saviano, indebolisce tutti noi. Sentiamo il
dovere di ringraziare ancora una volta Saviano per il suo coraggio e la sua generosità. Ci ha regalato la sua vita scrivendo Gomorra e ci regala la sua vita ogni giorno con i suoi articoli
e la sua testimonianza”.

Difendere il giornalista assume, quindi, il significato di tutelare il diritto di sapere e la libertà di stampa in Italia. L’appello

Leggi Anche
Scrivi un commento