San Natale: Coldiretti Bologna in udienza dal Cardinale Caffarra

Bologna – Domani mattina i dirigenti di Coldiretti Bologna incontreranno SE Cardinale Carlo Caffarra per il tradizionale scambio degli auguri per il Santo Natale “Questo importante
momento ci aiuta a ricordare le radici cristiane del nostro lavoro” ha affermato Gabriele Cristofori, Presidente di Coldiretti Bologna, ed è l’occasione per ricevere dal Cardinale alcuni
spunti di riflessione che metteremo a tema durante l’anno che sta per iniziare.

A nome di tutta la struttura di Coldiretti Bologna, alla quale domani trasmetteremo gli auguri di Sua Eminenza in occasione della Santa Messa che celebreremo con i nostri consiglieri
ecclesiastici presso la sede provinciale Coldiretti, ringraziamo di cuore il Cardinale, che dimostra di essere sempre un interlocutore attento e sensibile ai problemi dei lavoratori della
terra.”

L’appuntamento tra il Cardinale e la principale organizzazione agricola bolognese si rinnova puntualmente ogni anno, prima delle festività di Natale, a conferma del profondo legame che,
oggi come alla sua nascita, nel 1944, Coldiretti ha con la Chiesa cattolica.
“Sentirsi parte di una grande organizzazione che trova le proprie radici nella Dottrina Sociale della Chiesa aiuta a sostenere le sfide che la complessità moderna ci offre” ha concluso
Cristofori mantenendo viva la passione per il proprio lavoro, il rispetto per l’uomo e per la terra. Quella terra che non è solo degli agricoltori, ma essendoci stata affidata, deve
essere curata e mantenuta nel tempo come bene prezioso per tutta la comunità”.

Leggi Anche
Scrivi un commento