Salute, ministri 27 paesi UE siglano intesa

Roma – I Ministeri della Salute dei 27 Paesi della Ue – riuniti ieri a Roma nella Conferenza Ministeriale promossa dal Ministero della Salute italiano congiuntamente alla Commissione
europea, all’OMS e all’Ufficio regionale europeo – hanno approvato per acclamazione la Dichiarazione su “La salute in tutte le politiche” volta a promuovere l’elaborazione e l’attuazione di
politiche favorevoli alla salute in diversi ambiti quali alimentazione, ambiente, commercio, educazione, industria, lavoro e trasporti.

Finalità primaria del documento approvato è di avviare politiche in grado di incidere sulla riduzione della mortalità e delle malattie che si verificano ogni anno in
Europa, riconducibili a diversi fattori di rischio evitabili quali ipertensione, tabagismo, alcol, ipercolesterolemia, sovrappeso, scarso consumo di frutta e verdura, inattività fisica.

Attualmente si calcola che siano circa 5 milioni, i decessi conseguenti a questi fattori nell’insieme dei Paesi della UE.

Leggi Anche
Scrivi un commento