Ritardi nelle comunicazioni on line dell'INAIL

L’Inail terrà conto dei malfunzionamenti dei servizi in rete per coloro che nei giorni scorsi hanno effettuato in ritardo le comunicazioni obbligatorie on line.
Lo ha reso noto l’Istituto, osservando che a causa di interruzioni nell’erogazione di energia elettrica e di problemi agli impianti del Centro Elaborazione Dati, i malfunzionamenti dei servizi
on line sono stati numerosi ed hanno provocato grandi disagi agli utenti, che non sempre sono stati avvisati in modo tempestivo.
Per questo motivo, l’Inail terrà conto degli oggettivi impedimenti nel valutare il rispetto dei tempi e delle scadenze previsti dalla normativa per i diversi adempimenti ed
attuerà tutte le iniziative di manutenzione preventiva necessarie per garantire la continuità dei servizi, assicurando di avvertire tempestivamente l’utenza in caso di eventuali
nuove sospensioni dovute a cause di forza maggiore o ad esigenze di messa in sicurezza degli impianti.

Leggi Anche
Scrivi un commento