Ripristinare il libero accesso alle facoltà universitarie torinesi

Torino – Lo chiede il Consiglio comunale con un ordine del giorno presentato dai consiglieri Gaetano Porcino e Giuseppe Sbriglio, approvato stasera a maggioranza, un impegno richiesto al
Sindaco affinché intervenga su Governo e Parlamento per ripristinare una situazione di legalità e di democrazia, consentendo a tutti di poter accedere alle Facoltà
universitarie senza limiti di sorta.

Infatti – continua l’ordine del giorno – le recenti normative sull’iscrizione all’università si sono tradotte nella limitazione al diritto allo studio, con una procedura selettiva, che
non è garanzia di filtro per i più meritevoli.

Bisogna invece garantire – conclude il documento – pari opportunità per ognuno, impedendo ingiustizie, speculazioni e corruzioni, riportando il tutto nell’alveo dei diritti
costituzionali garantiti a tutti i cittadini.

Leggi Anche
Scrivi un commento