Rinite e asma: i broccoli sono l’arma segreta

Rinite e asma: i broccoli sono l’arma segreta

Chi soffre di rinite allergica o asma deve imparare a non far mancare mai sulla sua tavola broccoli, cavoli, cavoletti di Bruxelles, perché questi ortaggi contengono una sostanza in grado
di alleviare l’infiammazione delle vie aeree tipica di queste patologie: lo afferma uno studio pubblicato dalla rivista Clinical Immunology.

I ricercatori della David Geffen School of Medicine dell’University of California di Los Angeles coordinati da Marc A. Riedl hanno preso in esame 65 volontari ai quali sono stati somministrati
estratto di germogli di Crucifere o placebo, analizzando in seguito i loro fluidi nasali.

È emerso che il preparato a base di broccoli scatena un netto aumento di enzimi antiossidanti in grado di contrastare lo stress ossidativo cellulare alla base dell’abnorme risposta
infiammatoria tipica delle reazioni allergiche. Merito di un composto noto come sulforafano, che si trova naturalmente in tutti gli ortaggi della famiglia delle Crocifere ma che è presente
in una quantità dalle 20 alle 50 volte più elevata nei germogli.

“Questi dati ci suggeriscono che i germogli di Crucifere hanno un potentissimo effetto anti-allergico”, conclude Riedl.

Leggi Anche
Scrivi un commento